Vai ai giochi

Glossario

 

Acqua

Elemento fondamentale e risorsa per la vita del Pianeta. È un composto incolore e insapore di due atomi di idrogeno e uno di ossigeno (H2O). A seconda della temperatura di esposizione, è presente in natura allo stato liquido (in mari, fiumi, laghi, nel sottosuolo o in forma di goccioline nelle nubi), allo stato solido (ghiaccio e neve) e allo stato di vapore (nell’atmosfera).

AEA

Acronimo che indica l’Agenzia Europea dell'Ambiente che opera all’interno dell'Unione europea. Il compito dell'Agenzia è quello di fornire informazioni valide e indipendenti sull'ambiente. Sono una fonte di informazione di primaria importanza per coloro che si occupano dello sviluppo, dell'adozione, dell’implementazione e della valutazione delle politiche ambientali, ed anche per il pubblico in generale. Attualmente l'AEA ha 33 paesi membri. I suoi obiettivi principali sono: sostenere la Comunità europea e i paese membri nel prendere decisioni sostenibili valutando le politiche economiche dal punto di vista dell’ambiente, coordinare la rete europea di informazione ed osservazione ambientale.

Agricoltura Biodinamica (agricoltura)

Metodo di coltivazione basato sulla visione spirituale antroposofica del mondo elaborata dal filosofo ed esoterista Rudolf Steiner per la produzione agricola, in particolare di cibo, che è ritenuto in maggiore equilibrio con l'ecosistema terrestre, incorporando l'idea di "agricoltura biologica" e invitando, con un approccio definito olistico, a considerare come un unico sistema il suolo e la vita che si sviluppa su di esso Con agricoltura biologica si intende un metodo di coltivazione e di allevamento che ammette solo l'impiego di sostanze naturali, presenti cioè in natura, escludendo l'utilizzo di sostanze di sintesi chimica. Si tratta di un modello di produzione che evita lo sfruttamento eccessivo delle risorse naturali, in particolare del suolo, dell'acqua e dell'aria, utilizzando invece tali risorse all’interno di un modello di sviluppo che possa durare nel tempo. Per quanto riguarda i sistemi di allevamento, si pone la massima attenzione al benessere degli animali, che si nutrono di erba e foraggio biologico e non assumono antibiotici, ormoni o altre sostanze che stimolino artificialmente la crescita e la produzione di latte. Inoltre, nelle aziende agricole devono esserci ampi spazi perché gli animali possano muoversi e pascolare liberamente

Albo nazionale gestori ambientali

L'Albo nazionale gestori ambientali è stato istituito dal d.lgs. 152/06 e succede all'Albo nazionale gestori rifiuti disciplinato dal d.lgs. 22/97. E' costituito presso il Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ed è articolato in un Comitato Nazionale, con sede presso il medesimo Ministero, e in Sezioni regionali e provinciali, con sede presso le Camere di commercio dei capoluoghi di regione e delle province autonome di Trento e Bolzano. Il Comitato Nazionale e le Sezioni regionali e provinciali sono interconnessi dalla rete telematica delle Camere di commercio. La funzione primaria dell’Albo è quella di ricoprire un ruolo prioritario nel settore della gestione dei rifiuti, essendo il punto di riferimento prioritario per tutte le imprese che operano in questo comparto. L’iscrizione all’Albo nazionale Gestori Ambientali è obbligatoria per tutte quelle imprese che svolgono un’attività nel settore della raccolta e del trasporto di rifiuti non pericolosi, di bonifica siti, di bonifica dei beni contenenti amianto, nel comparto del commercio e dell’intermediazione dei rifiuti, nel settore della gestione degli impianti di smaltimento e di recupero di rifiuti.

Ambiente

La parola ambiente deriva dal latino ambientis, participio presente del verbo ambire che significa “andare intorno, circondare”, è tutto ciò che ci circonda e rende possibile la nostra vita.

Anidride carbonica

Biossido di carbonio o più correttamente diossido di carbonio, è un ossido acido (anidride) formato da un atomo di carbonio legato a due atomi di ossigeno, è incolore e inodore. È una sostanza fondamentale nei processi vitali delle piante (viene fissata dalle piante attraverso la cd. Fotosintesi clorofilliana) e degli animali, oltre ad essere il principale prodotto della combustione del carbone e degli idrocarburi e dei processi di fermentazione delle sostanze organiche in generale. È ritenuta uno dei principali gas serra presenti nell'atmosfera terrestre a causa del consumo crescente dei combustibili fossili che ha portato a un aggravamento significativo dell’effetto serra.

Area naturale protetta

Sono territori che hanno rilevante valore naturalistico e ambientale e che, sottoposti ad uno speciale regime di tutela e di gestione, hanno la funzione di mantenere l'equilibrio ambientale (piante, animali e condizioni di vita) di un determinato luogo, preservandone la biodiversità.