Vai ai giochi

Glossario

 

Ecocompatibile

Termine che indica le modalità di avvicinamento a procedure compatibili con la tutela dell’ambiente circostante in modo da renderle sempre meno inquinanti.

Ecomafia

Nel linguaggio giornalistico, indica le operazioni o le speculazioni della mafia e della criminalità organizzata che hanno un impatto fortemente devastante sul territorio e sull'ambiente (per es. lo smaltimento e il trattamento dei rifiuti, l'edilizia abusiva).

Economia circolare

É un termine che indica un sistema economico pensato per potersi rigenerare da solo. È un nuovo modello di business e un nuovo modo di vedere i prodotti e i servizi che replica il ciclo vitale naturale: ogni fine è un nuovo inizio. In natura, la morte rappresenta una possibilità di rinascita. Nell’economia circolare, perciò, i prodotti sono pensati per avere una nuova vita grazie alla riparazione e alla ricostruzione. Possono addirittura essere trasformati in nuove cose o utilizzati come nuove risorse per altri prodotti. Inoltre, circolarità significa essere consapevoli del consumo di acqua e di energia richiesti nella produzione.

ECOPNEUS

Ecopneus è la società senza scopo di lucro per il rintracciamento, la raccolta, il trattamento e il recupero dei Pneumatici Fuori Uso (PFU) costituita dai principali produttori di pneumatici operanti in Italia in base all’art. 228 del d.lgs.152/2006, che obbliga produttori e importatori di pneumatici a provvedere alla gestione di un quantitativo di PFU pari a quanto immesso nel mercato del ricambio l'anno solare precedente.

Ecosistema

E’ una porzione di biosfera (cioè l’insieme delle zone della terra in cui le condizioni ambientali consentono lo sviluppo della vita) in cui abitano gli organismi viventi (animali e vegetali) che interagiscono tra loro e con l'ambiente che li circonda. Caratterizzanti, in un ecosistema, sono la presenza di un flusso di energia e la circolazione di sostanze nutrienti.

Ecosostenibile

Con questo termine si fa riferimento a tutte le attività operanti nel proprio ambiente di riferimento al fine di migliorarlo da un punto di vista economico, social e naturale, cercando di creare una sinergia tra le risorse del territorio e le esigenze economico-sociali degli abitanti in modo da eliminare sprechi inutili, compatibile con le esigenze dell’ecologia e nel rispetto delle generazioni future.

Ecoturismo

Rappresenta una declinazione del turismo ambientale, secondo la definizione del WTO (world tourism organization). È possibile definirlo quindi come un turismo operante in aree naturali che deve contribuire alla protezione della natura e al benessere delle popolazioni locali. Deve inoltre essere orientato al sostegno delle aree naturali, attraverso incentivi locali volte alla creazione di associazioni a tutela delle aree protette e la formazione di una coscienza condivisa del patrimonio culturale e naturale del territorio.

Elettrosmog

Inquinamento ambientale da onde elettromagnetiche

Emissioni

Fenomeno fisico consistente nel rilascio di sostanze chimiche inquinanti, che mutano la composizione o lo stato fisico dell’atmosfera alterando, in tal modo, le condizioni di salubrità dell’aria e influendo sulle risorse biologiche, gli ecosistemi e le infrastrutture.

ENEA

È l’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile. È un ente di diritto pubblico finalizzato alla ricerca e all'innovazione tecnologica, oltre che alla prestazione di servizi avanzati alle imprese, alla pubblica amministrazione e ai cittadini nei settori dell'energia, dell'ambiente e dello sviluppo economico sostenibile, secondo la legge 221/2015.

Energie alternative

Per energie alternative si intendono genericamente tutte quelle forme di produzione energetica che non utilizzano i combustibili fossili, ossia petrolio o carbone. Alcuni esempi sono: l'energia idroelettrica, ampiamente utilizzata da diversi secoli; la geotermica, l'eolica che sfrutta l'energia trasportata dai venti e quella delle maree. Inoltre ricordiamo alcune fonti energetiche ancora non diffusamente sviluppate come l’idrogeno e le biomasse

Equo e Solidale (commercio)

E’ una forma di commercio, alternativo a forme di commercio convenzionali e conosciuta anche con il termine “Fairtrade”, il cui obiettivo è quello di contribuire ad uno sviluppo sostenibile complessivo garantendo le migliori condizioni economiche e i diritti per i produttori e lavoratori marginalizzati dal mercato. Le organizzazioni appartenenti al commercio equosolidale aderiscono a WFTO, la federazione mondiale del commercio equo solidale, coinvolta attivamente nell’assistenza ai produttori e alla sensibilizzazione dell’opinione pubblica. Fairtrade è il marchio internazionale di certificazione etica più riconosciuto al mondo. Il suo obiettivo è quello di supportare i produttori più svantaggiati dei paesi in via di sviluppo, rendendoli capaci di entrare nel sistema commerciale in condizioni di trasparenza e correttezza e migliorando così i loro standard di vita.

ETRA European Tyre Recycling Association

ETRA è un’associazione europea indipendente, aperta a tutti gli operatori coinvolti nell’attività dell’industria del riciclo delle gomme.