Addio plastica: il Ministero dell’Ambiente capofila nel dare il buon esempio Un’importante rivoluzione quella del Ministero dell’Ambiente che dal 4 ottobre - giornata dedicata a San Francesco, patrono dell’Italia e dell’ecologia - ha liberato definitivamente i suoi uffici dalla plastica
Vai ai giochi

News

Addio plastica: il Ministero dell’Ambiente capofila nel dare il buon esempio

categoria: Venerdì 05/10/2018
Addio plastica: il Ministero dell’Ambiente capofila nel dare il buon esempio

Un’importante rivoluzione quella del Ministero dell’Ambiente che dal 4 ottobre - giornata dedicata a San Francesco, patrono dell’Italia e dell’ecologia - ha liberato definitivamente i suoi uffici dalla plastica. L’annuncio del Ministro Sergio Costa, di rendere il suo dicastero plastic free, era arrivato solo pochi mesi fa nel corso della Giornata Mondiale dell’Ambiente, il 5 giugno.

Via dal Ministero quindi i distributori di bottiglie di plastica, e, più in generale, tutti i prodotti monouso. Gli erogatori di bevande calde in bicchieri di plastica sono stati sostituiti da quelli che li distribuiscono in bicchieri di carta con cucchiaini di legno. A tutti i dipendenti sono state date delle borracce in alluminio riciclato che potranno riempire grazie a erogatori di acqua naturale o frizzante installati all’interno degli uffici. Sono inoltre previsti dei percorsi virtuosi per diventare sempre più plastic free come i corsi di aggiornamento professionale per gli operatori della comunicazione e la promozione di campagne di sensibilizzazione rivolte a tutti i cittadini.

Il cambiamento parte dal Ministero ma in tanti hanno accolto positivamente questa iniziativa: la Camera e il Senato, il Consiglio comunale di Milano e la Commissione Cultura alla Regione Lazio che ha presentato a luglio il piano “Lazio Plastic Free”.

 

share

Altre News

L’eccellenza italiana del turismo sostenibile: premiati 9 parchi italiani

L’eccellenza italiana del turismo sostenibile: premiati 9 parchi italiani

Mercoledì 05/12/2018

Un primato tutto italiano quello del turismo sostenibile: quest’anno, infatti, sono nove i parchi del Belpaese che hanno ricevuto la certificazione di qualità con la Carta europea per lo sviluppo sostenibile (Cets)

Casi di inquinamento in Italia, un convegno Ispra fa il punto sugli illeciti commessi

Casi di inquinamento in Italia, un convegno Ispra fa il punto sugli illeciti commessi

Lunedì 03/12/2018

Un quadro complesso quello che emerge dagli studi condotti da Ispra, l’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale, e dalle Agenzie ambientali nazionali, sui casi di inquinamento avvenuti in Italia tra il 2017 e l’anno in corso

10 river 1 ocean: il viaggio, inseguendo la plastica, nei fiumi più inquinati al mondo

10 river 1 ocean: il viaggio, inseguendo la plastica, nei fiumi più inquinati al mondo

Venerdì 30/11/2018

È l’ultima sfida di Alex Bellini, l’esploratore italiano che ha deciso di partire per un viaggio estremo con l’obiettivo di liberare i mari dalla plastica