Da piazza abbandonata a parco a energia solare, punto di incontro per tutti i ceti sociali Nasce a Budapest l’idea di un parco a energia solare per grandi e piccini ricco di attrezzature per gli sportivi
Vai ai giochi

News

Da piazza abbandonata a parco a energia solare, punto di incontro per tutti i ceti sociali

categoria: Giovedì 06/09/2018
Da piazza abbandonata a parco a energia solare, punto di incontro per tutti i ceti sociali

Nasce a Budapest l’idea di un parco a energia solare per grandi e piccini ricco di attrezzature per gli sportivi, panchine in legno ondulate e colorate su cui rilassarsi, ulivi e palme sotto cui leggere un buon libro e pannelli solari in grado di alimentare le stazioni di ricarica per dispositivi elettronici, oltre che tavoli da ping-pong, da teqball e scacchiere per giocare insieme.

È il POP-UP Park, il progetto nato lo scorso anno in una piazza abbandonata vicino a City Hall Park grazie all’unione di aziende e start-up che quest’anno hanno donato alla piazza nuovi colori vivaci per rendere l’ambiente ancora più affascinante.

Aperto in occasione dei mesi estivi, il parco prende vita da una collaborazione del comune di Budapest con i progettisti che hanno realizzato le particolari panchine a forma d’onda; con un'azienda che ha fornito le attrezzature per l’allenamento all’aperto messe a disposizione sia per gli atleti dilettanti che per i professionisti; e con una start-up ungherese, che ha dotato il parco di pannelli solari rendendolo unico nel suo genere.

Alla base del progetto un grande senso di democrazia: il POP-UP Park vuole essere un luogo di incontro per bambini e adulti di tutti i ceti sociali, dall’uomo d’affari al turista in vacanza, dagli anziani che fanno una passeggiata ai bambini che giocano e corrono nel parco. Aperto 24 ore su 24 e completamente gratuito il POP-UP Park resterà aperto fino a ottobre.

 

 

share

Altre News

Buone pratiche dal mondo alberghiero: eliminare la plastica è possibile e c’è già chi lo fa

Buone pratiche dal mondo alberghiero: eliminare la plastica è possibile e c’è già chi lo fa

Mercoledì 14/11/2018

Un albergo di lusso eco-friendly che utilizza la plastica riciclata raccolta in mare, contenitori in bambù e fiaschette di metallo: oggi diventa realtà.

Il riciclo al centro per la salvaguardia delle risorse e per il futuro del nostro Pianeta

Il riciclo al centro per la salvaguardia delle risorse e per il futuro del nostro Pianeta

Lunedì 29/10/2018

Da quest’anno, il 18 marzo è il Global Recycling Day 2018, ovvero la Giornata dedicata alla Sensibilizzazione dell’attività di Riciclo: un appuntamento importante per la salvaguardia delle risorse primarie e per la tutela del nostro Pianeta

Ridurre i consumi energetici in casa, un impegno per l’ambiente

Ridurre i consumi energetici in casa, un impegno per l’ambiente

Lunedì 22/10/2018

A volte si pensa che la lotta al cambiamento climatico possa interessare soltanto le grandi industrie e i poli produttivi. Al contrario, anche il contributo dei singoli cittadini e delle famiglie può risultare determinante