L’arte in soccorso del Pianeta Una fila di gabbioni in metallo contenenti tappi in plastica. Location: i Fori Imperiali. Questa l’installazione artistica per sensibilizzare i cittadini sull’inquinamento da plastica che sta soffocando il nostro mare
Vai ai giochi

News

L’arte in soccorso del Pianeta

categoria: Lunedì 11/06/2018
L’arte in soccorso del Pianeta

Una fila di gabbioni in metallo contenenti tappi in plastica. Location: i Fori Imperiali. Questa l’installazione artistica per sensibilizzare i cittadini sull’inquinamento da plastica che sta soffocando il nostro mare. L’idea è venuta a Maria Cristina Finucci, fondatrice cinque anni fa del Garbage Patch State, che sarebbe – se riconosciuto – il secondo Paese al mondo per estensione. Parliamo in sostanza di un’area, 16 milioni di kmq, che comprende le cinque principali “zolle” di plastica presenti negli oceani. 76 gabbie metalliche poste in sequenza, a formare la scritta “HELP”. Un messaggio chiaro, comprensibile a tutti perché ormai quello dell’invasione dei prodotti plastici è un problema di portata globale, la cui soluzione non è più rinviabile. L’opera nasce da una suggestione: quella di lasciare un grido di allarme, una richiesta di aiuto della nostra civiltà rinvenibile come fosse un reperto archeologico dai futuri paleontologi. L’esposizione artistica è approdata nel centro di Roma e qui resterà fino al 29 luglio, dopo aver calcato la scena alla Biennale di Venezia, delle Nazioni Unite, del Maxxi e della Cop21 di Parigi. 

share

Altre News

Siamo ancora lontani dall’obiettivo #famezero: ecco i 10 punti per evitare lo spreco alimentare

Siamo ancora lontani dall’obiettivo #famezero: ecco i 10 punti per evitare lo spreco alimentare

Mercoledì 17/10/2018

Sono 820 milioni le persone che nel 2017 hanno sofferto la fame nel mondo: il 60% è composto da donne, mentre il 70% vive in zone rurali

La tecnologia del futuro in mostra a Maker Faire 2018

La tecnologia del futuro in mostra a Maker Faire 2018

Lunedì 15/10/2018

Tante le novità anche quest’anno alla Maker Faire, la fiera dell'innovazione di Roma che si è chiusa domenica scorsa. Dalle fibre tessili innovative, agli occhiali che attivano un controllo dei raggi UV, agli skate telecomandati, la tecnologia è stata protagonista indiscussa della manifestazione

Tutela dell’ambiente e economicità, la crescita della spesa alla spina in Italia

Tutela dell’ambiente e economicità, la crescita della spesa alla spina in Italia

Venerdì 12/10/2018

Era forse partita come una moda, legata al consumo di prodotti bio. Oggi invece si afferma sempre più, anche nel nostro Paese, come una tendenza in rampa di lancio. La spesa alla spina è una scelta ecologica, perché consente il risparmio del packaging