La lotta allo spreco alimentare diventa cibo gratis all’Incovenience Store Consentire a tutti l’accesso al cibo, combattendo lo spreco alimentare. L’iniziativa arriva dall’Inconvenience Store, un supermercato a nord di Melbourne, in Australia
Vai ai giochi

News

La lotta allo spreco alimentare diventa cibo gratis all’Incovenience Store

categoria: Mercoledì 01/08/2018
Consentire a tutti l’accesso al cibo, combattendo lo spreco alimentare. L’iniziativa arriva dall’Inconvenience Store, un supermercato a nord di Melbourne, in Australia

Consentire a tutti l’accesso al cibo, combattendo lo spreco alimentare. L’iniziativa arriva dall’Inconvenience Store, un supermercato a nord di Melbourne, in Australia, in cui tutte le persone possono prendere gli alimenti in maniera gratuita o lasciando un’offerta libera. La logica di fondo, infatti, è quella del “Pay-what-you-feel” ovvero la possibilità di pagare in base alle proprie condizioni economiche e offrire il cibo, in maniera gratuita, a chi non ha le possibilità di comprare.

Con il passare del tempo, attorno all’Inconvenience, si è creata una vera e propria rete di persone che usufruiscono di questo servizio: tanti sono quelli che, non sopportando lo spreco di cibo, comprano gli alimenti in questo supermercato e in molti, invece, scelgono di entrare solo per lasciare delle donazioni utili per mandare avanti l’attività.

Lo spreco alimentare viene combattuto a partire dalla provenienza dei prodotti: sugli scaffali è possibile trovare pane, pasta, verdura o frutta che vengono presi dalle rimanenze dei negozi vicini o dei banchi del mercato di Preston.

 

share

Altre News

L’eccellenza italiana del turismo sostenibile: premiati 9 parchi italiani

L’eccellenza italiana del turismo sostenibile: premiati 9 parchi italiani

Mercoledì 05/12/2018

Un primato tutto italiano quello del turismo sostenibile: quest’anno, infatti, sono nove i parchi del Belpaese che hanno ricevuto la certificazione di qualità con la Carta europea per lo sviluppo sostenibile (Cets)

Casi di inquinamento in Italia, un convegno Ispra fa il punto sugli illeciti commessi

Casi di inquinamento in Italia, un convegno Ispra fa il punto sugli illeciti commessi

Lunedì 03/12/2018

Un quadro complesso quello che emerge dagli studi condotti da Ispra, l’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale, e dalle Agenzie ambientali nazionali, sui casi di inquinamento avvenuti in Italia tra il 2017 e l’anno in corso

10 river 1 ocean: il viaggio, inseguendo la plastica, nei fiumi più inquinati al mondo

10 river 1 ocean: il viaggio, inseguendo la plastica, nei fiumi più inquinati al mondo

Venerdì 30/11/2018

È l’ultima sfida di Alex Bellini, l’esploratore italiano che ha deciso di partire per un viaggio estremo con l’obiettivo di liberare i mari dalla plastica