Novantasei figurine per imparare la raccolta differenziata “La mia prima raccolta (differenziata)” è l’album di figurine nato con l’obiettivo di insegnare ai più piccoli le buone pratiche per realizzare una corretta raccolta differenziata
Vai ai giochi

News

Novantasei figurine per imparare la raccolta differenziata

categoria: Mercoledì 04/07/2018
Novantasei figurine per imparare la raccolta differenziata

“La mia prima raccolta (differenziata)” è l’album di figurine nato con l’obiettivo di insegnare ai più piccoli le buone pratiche per realizzare una corretta raccolta differenziata.

L’idea nasce dall’Amiat - società di raccolta e smaltimento rifiuti nella città di Torino – che ha diffuso l’album in tutte le scuole della città con l’intento di arrivare anche alle altre città del Nord Ovest dell’Italia.

Pensata per i “nativi ambientali”, la prima generazione di bambini nati con la gamma di cassonetti colorati, le 96 figurine rappresentano ognuna un rifiuto diverso, associata a una cornice di colori diversi tanti quanti quelli dei contenitori dove lo scarto deve essere gettato. Al bambino che riuscirà a completare l’intero album verrà assegnato un premio: il diploma di “Ecofan”.

In questo modo, la sensibilizzazione alla raccolta differenziata parte dai più piccoli che hanno capacità di incidere, con i loro comportamenti virtuosi, sulla condotta dell’intera famiglia.

share

Altre News

La Fao pubblica il report sullo Stato delle foreste nel mondo

La Fao pubblica il report sullo Stato delle foreste nel monds

Venerdì 13/07/2018

Il rapporto della Fao, l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura, rappresenta un documento essenziale per spiegare al mondo che la difesa delle foreste è imprescindibile per garantirci un futuro sostenibile

Decoro urbano: una app per avvicinare i cittadini ai comuni

Decoro urbano: una app per avvicinare i cittadini ai comuni

Mercoledì 11/07/2018

Sono oltre 50 mila gli utenti che attraverso fotografie pubblicate sull’app per smartphone “Decoro Urbano”, possono segnalare il degrado delle strade in cui vivono

Pesce sostenibile al ristorante con il network “Friend of the sea”

Pesce sostenibile al ristorante con il network “Friend of the sea”

Lunedì 09/07/2018

Quanto sappiamo del pesce che consumiamo quando andiamo al ristorante? Spesso non molto, a differenza invece di quanto accade con altri generi alimentari come verdura o carne