Pesce sostenibile al ristorante con il network “Friend of the sea” Quanto sappiamo del pesce che consumiamo quando andiamo al ristorante? Spesso non molto, a differenza invece di quanto accade con altri generi alimentari come verdura o carne
Vai ai giochi

News

Pesce sostenibile al ristorante con il network “Friend of the sea”

categoria: Lunedì 09/07/2018
Pesce sostenibile al ristorante con il network “Friend of the sea”

Quanto sappiamo del pesce che consumiamo quando andiamo al ristorante? Spesso non molto, a differenza invece di quanto accade con altri generi alimentari come verdura o carne. Per superare questa mancanza informativa e di trasparenza è attivo il network Friend of the Sea. Si tratta di una certificazione etica internazionale in grado di valere a garanzia dell’eticità dei prodotti ittici che arrivano a tavola. La sostenibilità del pesce e dell’ambiente marino è infatti sempre più oggi al centro dell’attenzione a causa del depauperamento della fauna ittica e dell’inquinamento a danno dell’ecosistema acquatico. In Italia sta crescendo il numero degli esercizi a cui è stata attribuita questa certificazione: sono ormai quaranta i ristoranti e le catene (oltre cento in tutto il mondo) che hanno ottenuto il riconoscimento Friend of the Sea perché cucinano alcuni prodotti ittici, pescati o allevati, certificati. In particolare, l’assegnazione del titolo comprende criteri quali la provenienza del pescato da risorse ittiche non sovrasfruttate, la preservazione dell’ecosistema marino, la difesa delle specie a rischio e la conformità alla normativa di gestione e controllo dei rifiuti e il rispetto dei lavoratori.

share

Altre News

In Germania parte il primo treno a idrogeno

In Germania parte il primo treno a idrogeno

Mercoledì 19/09/2018

Zero emissioni, rispetto per l’ambiente e rivoluzione della mobilità. Sono le caratteristiche del nuovo treno alimentato a idrogeno, partito questa settimana sui binari della Bassa Sassonia, a nord della Germania

Vivere all’aria aperta aiuta le capacità cognitive dei bambini

Vivere all’aria aperta aiuta le capacità cognitive dei bambini

Lunedì 17/09/2018

Lo sviluppo della memoria e delle capacità di apprendimento dei più piccoli sono da anni oggetto di indagine scientifica. Una recente ricerca inglese rivela come i bambini che vivono in un ambiente naturale, ricco di alberi e vegetazione, maturino dei vantaggi nelle facoltà di apprendimento a scuola rispetto ai coetanei che invece hanno vissuto in un contesto urbano

Connessioni ecologiche tra parchi

Connessioni ecologiche tra parchi

Venerdì 14/09/2018

Una passerella per osservare le rare testuggini palustri nel Parco del Mincio è una delle ‘tessere’ che compongono il grande piano di valorizzazione della provincia di Mantova