Pesticidi dannosi per le api banditi dall’Europa Una buona notizia per l’ambiente. L’impiego all'aperto di tre pesticidi dannosi per le api (l’imidacloprid, il clothianidin e il thiamethoxam) è stato bandito dall’Unione europea in modo permanente nell'utilizzo all'aperto
Vai ai giochi

News

Pesticidi dannosi per le api banditi dall’Europa

categoria: Lunedì 07/05/2018
Pesticidi dannosi per le api banditi dall’Europa

Una buona notizia per l’ambiente. L’impiego all'aperto di tre pesticidi dannosi per le api (l’imidacloprid, il clothianidin e il thiamethoxam) è stato bandito dall’Unione europea in modo permanente. La decisione fa seguito al pronunciamento dell’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) che aveva di recente confermato la pericolosità di questo tipo di pesticidi per le api ed altri insetti impollinatori. Il divieto approvato riguarda però solo l’utilizzo all’aria aperta, non quello in serra. Contrari al provvedimento soltanto Romania, Repubblica Ceca, Ungheria e Danimarca; otto gli astenuti (Polonia, Belgio, Slovacchia, Finlandia, Bulgaria, Croazia, Lettonia e Lituania). Positive le reazioni del mondo ambientalista, soddisfatto per quello che è stato ritenuto un passo avanti a favore della tutela della fauna e dell’ecosistema. Organizzazioni come Slow Food, Greenpeace e Save the Bees Coalition hanno affermato che comunque quello giunto dall’Europa debba essere salutato come un primo, fondamentale, step di un processo che dovrebbe portare alla messa al bando di queste sostanze chimiche anche in serra. Il commissario europeo alla salute Vytenis Andriukaitis ha dichiarato: “la salute delle api è di fondamentale importanza poiché riguarda la biodiversità, la produzione alimentare e l’ambiente”. 

share

Altre News

L’eccellenza italiana del turismo sostenibile: premiati 9 parchi italiani

L’eccellenza italiana del turismo sostenibile: premiati 9 parchi italiani

Mercoledì 05/12/2018

Un primato tutto italiano quello del turismo sostenibile: quest’anno, infatti, sono nove i parchi del Belpaese che hanno ricevuto la certificazione di qualità con la Carta europea per lo sviluppo sostenibile (Cets)

Casi di inquinamento in Italia, un convegno Ispra fa il punto sugli illeciti commessi

Casi di inquinamento in Italia, un convegno Ispra fa il punto sugli illeciti commessi

Lunedì 03/12/2018

Un quadro complesso quello che emerge dagli studi condotti da Ispra, l’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale, e dalle Agenzie ambientali nazionali, sui casi di inquinamento avvenuti in Italia tra il 2017 e l’anno in corso

10 river 1 ocean: il viaggio, inseguendo la plastica, nei fiumi più inquinati al mondo

10 river 1 ocean: il viaggio, inseguendo la plastica, nei fiumi più inquinati al mondo

Venerdì 30/11/2018

È l’ultima sfida di Alex Bellini, l’esploratore italiano che ha deciso di partire per un viaggio estremo con l’obiettivo di liberare i mari dalla plastica