Premiati i nuovi “Alfieri della Repubblica Italiana” Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha conferito oggi l’attestato d’onore di “Alfiere della Repubblica” al diciassettenne ferrarese Simone Borsetti
Vai ai giochi

News

Premiati i nuovi “Alfieri della Repubblica Italiana”

categoria: Lunedì 12/03/2018
Premiati i nuovi “Alfieri della Repubblica Italiana”

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha conferito oggi l’attestato d’onore di “Alfiere della Repubblica” al diciassettenne ferrarese Simone Borsetti. Il ragazzo è stato premiato per il suo “contributo fondamentale a un progetto di cittadinanza attiva, finalizzato a migliorare l’ambiente e la salute nel proprio territorio”. In particolare, il giovane Borsetti è stato in grado di realizzare, sulla base di un monitoraggio su indici ambientali e di un sondaggio relativo alla percezione dei cittadini, proposte concrete per la mobilità, successivamente introdotte nel Piano urbano di trasporto sostenibile della sua città. Borsetti ha prodotto alcuni video durante un sondaggio realizzato con la sua classe, finalizzato a proporre soluzioni ai problemi dell’inquinamento. Un’attività, questa, condotta nell’ambito del progetto “Life Gioconda”, centrato sulla partecipazione dei più giovani nelle decisioni di politica ambientale e sulla salute, coordinato dall’Istituto di fisiologia clinica del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Ifc-Cnr) e co-finanziato dalla Commissione Europea. Il titolo di “Alfiere della Repubblica” è stato attribuito a 29 ragazze e ragazzi che si sono distinti nella partecipazione, nella promozione del bene comune e nella solidarietà, diventando modelli positivi di cittadinanza ed esempi per molti ragazzi meritevoli nel nostro Paese.

 

share

Altre News

In Germania parte il primo treno a idrogeno

In Germania parte il primo treno a idrogeno

Mercoledì 19/09/2018

Zero emissioni, rispetto per l’ambiente e rivoluzione della mobilità. Sono le caratteristiche del nuovo treno alimentato a idrogeno, partito questa settimana sui binari della Bassa Sassonia, a nord della Germania

Vivere all’aria aperta aiuta le capacità cognitive dei bambini

Vivere all’aria aperta aiuta le capacità cognitive dei bambini

Lunedì 17/09/2018

Lo sviluppo della memoria e delle capacità di apprendimento dei più piccoli sono da anni oggetto di indagine scientifica. Una recente ricerca inglese rivela come i bambini che vivono in un ambiente naturale, ricco di alberi e vegetazione, maturino dei vantaggi nelle facoltà di apprendimento a scuola rispetto ai coetanei che invece hanno vissuto in un contesto urbano

Connessioni ecologiche tra parchi

Connessioni ecologiche tra parchi

Venerdì 14/09/2018

Una passerella per osservare le rare testuggini palustri nel Parco del Mincio è una delle ‘tessere’ che compongono il grande piano di valorizzazione della provincia di Mantova