Riciclo creativo e green: da tessuti di scarto in oggetti di moda Ombrelloni che non funzionano più, costumi da bagno passati di moda, mute da sub o tappezzeria di una vecchia auto da cambiare. Sono tutti oggetti apparentemente da buttare, ma grazie al progetto della designer romana Chiara Di Cillo possono avere una nuova vita in borse, zaini e altri accessori
Vai ai giochi

News

Riciclo creativo e green: da tessuti di scarto in oggetti di moda

categoria: Mercoledì 08/08/2018
Riciclo creativo e green: da tessuti di scarto in oggetti di moda

Ombrelloni che non funzionano più, costumi da bagno passati di moda, mute da sub o tappezzeria di una vecchia auto da cambiare. Sono tutti oggetti apparentemente da buttare, ma grazie al progetto della designer romana Chiara Di Cillo possono avere una nuova vita in borse, zaini e altri accessori.

Portatelovunque: questo è il nome dell’innovativo progetto di moda artigianale che aiuta l’ambiente donando nuova forma a oggetti non più utilizzabili e seguendo la filosofia del riutilizzo. L’idea, inserita nella piattaforma di crowdfounding Ulule, nasce nel 2015 in collaborazione con la sartoria romana Lakruna, una cooperativa sociale che aiuta l’inserimento nel mondo del lavoro di donne in stato di disagio. Portatelovunque è quindi un progetto virtuoso che si impegna non solo al rispetto dell’ambiente ma anche nel portare avanti un importante impegno sociale.

Tutti gli oggetti prodotti sono pezzi unici: zaini, borse e accessori vengono interamente fatti a mano utilizzando tessuti impermeabili e resistenti, nichel free e senza parti metalliche. Inoltre, per incentivare i propri clienti al riciclo, Portatelovunque prevede uno sconto sulle proprie produzioni per coloro che volessero ridare vita a un loro vecchio oggetto.

 

share

Altre News

L’eccellenza italiana del turismo sostenibile: premiati 9 parchi italiani

L’eccellenza italiana del turismo sostenibile: premiati 9 parchi italiani

Mercoledì 05/12/2018

Un primato tutto italiano quello del turismo sostenibile: quest’anno, infatti, sono nove i parchi del Belpaese che hanno ricevuto la certificazione di qualità con la Carta europea per lo sviluppo sostenibile (Cets)

Casi di inquinamento in Italia, un convegno Ispra fa il punto sugli illeciti commessi

Casi di inquinamento in Italia, un convegno Ispra fa il punto sugli illeciti commessi

Lunedì 03/12/2018

Un quadro complesso quello che emerge dagli studi condotti da Ispra, l’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale, e dalle Agenzie ambientali nazionali, sui casi di inquinamento avvenuti in Italia tra il 2017 e l’anno in corso

10 river 1 ocean: il viaggio, inseguendo la plastica, nei fiumi più inquinati al mondo

10 river 1 ocean: il viaggio, inseguendo la plastica, nei fiumi più inquinati al mondo

Venerdì 30/11/2018

È l’ultima sfida di Alex Bellini, l’esploratore italiano che ha deciso di partire per un viaggio estremo con l’obiettivo di liberare i mari dalla plastica