Un mare di plastica minaccia le foche e gli orsi polari Un team di biologi spagnoli ha scoperto che a causa delle correnti stiamo letteralmente seppellendo gli orsi polari e le foche che popolano la Groenlandia con un mare di buste e bottiglie.
Vai ai giochi

News

Un mare di plastica minaccia le foche e gli orsi polari

categoria: Martedì 09/05/2017
Inquinamento marino

Un team di biologi spagnoli ha scoperto che a causa delle correnti stiamo letteralmente seppellendo gli orsi polari e le foche che popolano la Groenlandia con un mare di buste e bottiglie.

Ogni anno si riversano in mare 8 milioni di tonnellate di rifiuti di plastica che cominciano subito la loro azione devastante soffocando la fauna marina e poi continuano a far danno frammentandosi in particelle sempre più piccole che spesso sono scambiate per cibo e ingerite dai pesci che finiscono sulla nostra tavola.

Il problema è particolarmente grave in molte aree del pianeta tra cui il Mediterraneo. Il Ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti ha annunciato la nascita di una task force per fronteggiare l'invasione della plastica. Undici Paesi hanno già aderito e l'iniziativa sarà rilanciata il 10 giugno, a Bologna, al G7 ambiente.

Questo tipo di inquinamento, denominato marine litter, ha spiegato Galletti, "ha assunto un'importanza sempre più strategica, essendo ormai globalmente riconosciuto come una delle principali minacce non solo per gli ecosistemi ma anche per la crescita sostenibile dei nostri Paesi".

Il nostro Paese rappresenta una vera e propria best practice di contrasto al marine litter. Dal 2012 le shopper non compostabili sono state messe al bando (anche se la produzione illegale non è stata ancora stroncata) contribuendo ad una riduzione sensibile della plastica usa e getta a livello europeo.

Tuttavia c’è ancora molto da fare: l'80% delle 731 tonnellate di rifiuti di plastica che ogni giorno finiscono nel Mediterraneo, infatti, raddoppieranno entro il 2025 secondo il Programma dell’Ambiente delle Nazioni Unite.

share

Altre News

Buone pratiche dal mondo alberghiero: eliminare la plastica è possibile e c’è già chi lo fa

Buone pratiche dal mondo alberghiero: eliminare la plastica è possibile e c’è già chi lo fa

Mercoledì 14/11/2018

Un albergo di lusso eco-friendly che utilizza la plastica riciclata raccolta in mare, contenitori in bambù e fiaschette di metallo: oggi diventa realtà.

Il riciclo al centro per la salvaguardia delle risorse e per il futuro del nostro Pianeta

Il riciclo al centro per la salvaguardia delle risorse e per il futuro del nostro Pianeta

Lunedì 29/10/2018

Da quest’anno, il 18 marzo è il Global Recycling Day 2018, ovvero la Giornata dedicata alla Sensibilizzazione dell’attività di Riciclo: un appuntamento importante per la salvaguardia delle risorse primarie e per la tutela del nostro Pianeta

Ridurre i consumi energetici in casa, un impegno per l’ambiente

Ridurre i consumi energetici in casa, un impegno per l’ambiente

Lunedì 22/10/2018

A volte si pensa che la lotta al cambiamento climatico possa interessare soltanto le grandi industrie e i poli produttivi. Al contrario, anche il contributo dei singoli cittadini e delle famiglie può risultare determinante